La Fabbrica della Gioia

Via Piave 14 - Cavenago di Brianza - Tel.: 02 8434 1362 - segreteria.scuoladimusica@gmail.com

Segreteria aperta da lunedì a venerdì, 8.30 - 12.30 / 14.00 - 18.00

Pittura emotiva

SABINA GIULIANELLI


Nata a Cernusco sul Naviglio nel 1973 vive a Cambiago.

Si è diplomata presso l’ITSOS di Milano in via Pace, dove ha vissuto la magica atmosfera creativa alla Fame-Saranno Famosi, peccato che la vita successiva si è tradotta in: se vuoi vivere di sola creatività fai la Fame!

La scuola ha sviluppato la sua innata attitudine alle immagini e alla comunicazione visiva.

Pittrice autodidatta, si diverte ad esplorarsi ed esplorare tecniche differenti: compensato, tela, olio, acrilico, smalti, vernici, colla, sabbia ecc. Il materiale di scarto è quello prediletto.

La sua poetica è: Creare i miei pasticci è libertà, esplodere le mie emozioni su un supporto e dare vita con dei colori a delle forme più o meno riconoscibili, rimanendo ancorata alla Madre terra e i suoi figli.

L’arte di Sabina è il metabolismo delle sue emozioni, indispensabile per attenuare quella capacità ricettiva che altrimenti finirebbe col sommergerla. È per questo che il minimalismo non può appartenerle: i suoi quadri non possono che essere carichi di colore o di materia, spesso di entrambi.

I versi e i colori si intrecciano per raccontare emozioni vissute con intensità, senza censure, a volte dipinte con i colori inquinati dalla sofferenza, spesso intrise dall’attesa e dalla ricerca del rimedio.

Molte opere sembrano caratterizzate da contraddizioni e contrasti, in cui le certezze si mescolano con l’inatteso; c’è la capacità di rappresentare l’altra faccia della medaglia, di non cadere nell’errore semplicistico di ridurre sensazioni complesse a un messaggio univoco.

Si assiste ad una pittura densa, carica, caratterizzata da una grande fisicità – dichiarata o reclamata nei soggetti passionali, piuttosto che percepita anche solo dalla quantità di materia impiegata nelle opere più astratte. Solo in questo modo il messaggio arriva ad assumere piena potenza: quella di una spallata quando rappresenta disperazione e sofferenza, quella colorata e sincopata di un’esplosione musicale quando si liberano emozioni positive.

Una cosa è certa: nella pittura di Sabina Giulianelli non ci sono mezze misure, ma solo la forza della sua verità.

Con il quadro Ti abbraccio nell’universo ha esposto alla 54a Biennale di Venezia ed è stata inserita nel catalogo Lo Stato dell’Arte edito dall’Istituto Nazionale Cultura e curato da Vittorio Sgarbi. Nel 2017 ha realizzato presso La Fabbrica della Gioia di Cavenago di Brianza la grande opera The Wall Of Desire, visitabile negli orari di apertura.


Mostre

  1. Roncello, 2010, giugno: mostra personale presso Studio Medico Associato

  2. Milano, 2011, maggio: Trame, mostra personale presso Dynamo

  3. Milano, 2011, luglio: Supercalifragili, mostra personale presso Pane Caffè

  4. Milano, 2011, ottobre: Anima-Li, mostra personale presso Union Club

  5. Pioltello, 2011, novembre: Ti voglio cullare, cullare, mostra personale presso Nirvana

  6. Venezia, 2011, dicembre: 54a Biennale di • Venezia, Padiglione Italia, mostra collettiva

  7. Milano, 2012, maggio: Gli Affetti, mostra personale presso Twelve

  8. Positano, 2012, giugno: esposizione presso la galleria Miniaci Art Gallery

  9. Milano, 2012, settembre: collettiva Temporary Art presso I Loft

  10. Erbusco, 2012, settembre: Nella Macchia mostra personale nel Festival di Franciacorta presso le Cantine Franciacorta

  11. Milano, 2012, novembre: The International Symposium of Arts Spirituality, mostra collettiva presso il Tempio Shaolin

  12. Milano, 2013, aprile: Tutti i colori del Mondo, mostra personale presso i Chiostri di San Barnaba

  13. Milano, 2014, febbraio: In evoluzione, mostra personale presso Le biciclette

  14. Brugherio, 2015, novembre: mostra personale presso il Teatro di Brugherio

  15. Cologno Monzese, 2016, maggio: Le Corolle, mostra personale presso Il Posticino

  16. Cassina de Pecchi, 2016, ottobre: Tutti i Battiti del mondo, mostra personale presso La Spilleria

  17. Cologno Monzese, 2016, novembre: mostra personale presso Il Posticino

  18. Cavenago di Brianza, 2017, ottobre: The Wall Of Desire e altre opere, mostra personale presso La Fabbrica della Gioia

Mettere sulla tela le proprie emozioni


Il Corso di Pittura Emotiva insegna a dipingere su una tela, con colori e materiali diversi, le proprie emozioni, ponendo l’accento sulla creatività spontanea come ponte di comunicazione tra chi crea e chi fruisce dell’opera creata.

Attraverso il mio supporto mi piacerebbe guidare gli “esploratori” verso un viaggio interiore, navigando nel loro mondo interiore ed esprimendolo con tecniche pittoriche materiche.

Stimolando la fantasia e l’immaginazione gli esploratori riverseranno sulla tela, sui colori, sui materiali, le sensazioni guidate da alcune tematiche.

Le lezioni saranno svolte con un tema per volta, andremo a ricercare le sensazioni nate da…

 

• una canzone / una musica suonata dal vivo

• una poesia

• un cibo

• un profumo

• una poesia/una frase


Impareremo a fissare un ricordo sulla tela

Non è necessario saper disegnare o dipingere, non serve alcun talento. Serve, soprattutto, lasciare a casa ogni giudizio (e pregiudizio) verso se stessi. In questo viaggio il risultato è anche il rafforzamento della propria identità ed una maggior consapevolezza interiore.

 

________________________________

RIEPILOGO

Quando: mercoledì

A che ora: dalle 20.30 alle 22.30 con un breve break per una tisana

Durata: 120 minuti


Cosa serve

I partecipanti devono venire con il loro materiale fin dalla prima lezione. Se non dispongono del necessario possono acquistare il nostro kit (100,00€) formato da: 6 tele 50x70 cm, 5 tubetti da 75 ml di colori acrilici, 6 pennelli (grandi, medi e piccoli).

Il resto del materiale è messo a disposizione dalla Fabbrica della Gioia (cemento, spatole, barattoli, legno, colla, segatura ecc.).


Prezzo

Iscrizione al CMT (valida solo per questo corso): 5.00€

L’iscrizione include l’assicurazione RC individuale, valida anche al di fuori delle sedi del CMT - La Fabbrica della Gioia.

Prezzo del corso: 120,00€


Per iscriversi

L’iscrizione si effettua presso la segreteria:


La Fabbrica della Gioia

Via Piave 14 CAVENAGO DI BRIANZA


Orario:

Da lunedì a venerdì, dalle 8.30 alle 12.30 e dalle 14.00 alle 18.00

Tel.: 02 8434 1362

Email: segreteria.scuoladimusica@gmail.com


KIT OPZIONALE A 100€


Il kit base per il corso (opzionale) è formato da:


  1. -6 tele 50x70 cm

  2. -5 tubetti da 75 ml di colori acrilici

  3. -6 pennelli (grandi, medi e piccoli)


Il resto del materiale necessario per il corso è messo a disposizione dalla Fabbrica della Gioia (cemento, spatole, barattoli, legno, colla, segatura ecc.).

ISCRIZIONI IN SEGRETERIA